La risposta potrebbe sembrare semplice, basta usare un foglio di carta e avere certe condizioni ambientali, però provo a suggerirti un modello per potersi esercitare al meglio con i quiz online.

Il giorno della prova del concorso per infermieri ci sarà una prima prova scritta, di solito è quella che riduce di molto il numero di partecipanti e le caratteristiche della prima prova sono pubblicate sul bando.

La preselezione varia dalle 30 alle 50 domande, la prova scritta è sempre di 30 domande, la prova pratica è di 20 domande oppure 10. Il presidente e la commissione del concorso decidono in piena autonomia.

I quiz fatti a casa sono svolti in un ambiente confortevole, perciò possono non aiutare a comprendere la propria situazione e preparazione in un contesto differente. Quindi vi propongo un modello per monitorare i progressi, almeno da usare le prime volte.

Il modello proposto (LINK) ha 5 caselle per le risposte, le caselle sono piccoline ed è possibile scurirle come per i quadrettini del vero foglio risposte, quindi vanno anneriti alla stessa maniera.

Il quiz deve essere fatto attraverso 3 letture, nella prima lettura si deve rispondere alle domande più sicure in cui si ha una certezza del 100%, alla seconda lettura le domande dubbie (ma non quelle più lunghe da leggere) la certezza si riduce forse ad un al 70% e quindi alla terza lettura le domande lunghe che richiedono tempo e quelle che non si sanno e se la risposta è data a caso, la certezza si riduce a meno del 50%.

A questo punto spesso ci si concentra sul punteggio totale.

Il modello di foglio risposte (LINK) contiene 3 colonne laterali per poter scrivere le risposte date allla prima lettura, seconda e terza.

Ricordarsi, il primo passaggio è arrivare a migliorare la propria capacità di attenzione e concentrazione per tutte le domande richieste dalla prova, se 30 o 40 o 50 consecutive.

Domande risposte al I giro n:…….. sbagliate…………
Domande risposte al II giro n:…….. sbagliate…………
Domande risposte al III giro n:…….. sbagliate…………


L’analisi delle risposte sbagliate consente di identificare se si è preparati per i test, in particolare se:

- Nel primo giro di domande il numero delle risposte sbagliate è alto dobbiamo dedicare più attenzione alla lettura, comprensione delle domande e delle risposte; questo sarà il prossimo obiettivo della preparazione.

-Nel secondo giro di domande,  il numero di domande dubbie è alto abbiamo la possibilità di identificare argomenti da andare a rileggere, mentre le risposte sbagliate ci indicano degli argomenti da studiare.

-Nel terzo giro, le abbiamo messe a caso e quindi sono sicuramente argomenti da studiare.

L'obiettivo è di arrivare ad un' autovalutazione dei progressi e DECIDERE sulla base della conoscenza di sè stessi cosa fare per migliorare, quindi la pagina ha un  riquadro dove scrivere un giudizio sulla tua prove e dai 3 ai 5 punti per migliorare.

I fogli con le risposte possono essere conservati per monitorare i progressi e se gli obiettivi di miglioramento sono stati raggiunti.

Scarica il file pdf (LINK)

Il foglio risposte può essere usato sia con i libri che con le prove online, dove al termine si vedono le soluzioni se lo desideri vedi le sottoscrizioni possibili a I-A Quiz (LINK)